Vi propongo degli sformatini di melanzane dal gusto molto delicato, con una struttura morbida e gradevole al palato. Sono di facile realizzazione e possono essere preparati con qualche ora di anticipo, conservati crudi in frigorifero e cotti poco prima di servire la cena. Sono molto accattivanti nell’aspetto se preparati in monoporzione e serviti su insalata a proprio gusto: io ho utilizzato un letto di rucola, una mela rossa tagliata a julienne con tutta la buccia per avere del contrasto di colore e qualche lamella di mandorla tostata.

Con la dose a seguire ho realizzato 5 sformatini utilizzando i classici contenitori in alluminio usa e getta.

SONY DSC

Continua a leggere

Annunci