Tag Archive: italian cuisine


Impariamo oggi a preparare un’ottima besciamella di sicura riuscita. Questa salsa è un ingrediente chiave per le lasagne ma anche per tante altre pietanze da forno, e darà una nota cremosa, vellutata e delicata a tutti i vostri piatti.

A vostro gusto, può essere arricchita con formaggi di varia stagionatura, noce moscata… In alcuni particolari piatti è inoltre prevista l’aggiunta di uovo (ad esempio nella moussaka greca).

Personalmente preferisco utilizzare latte parzialmente scremato visto che l’uso del burro apporta già una notevole quantità di grassi alla salsa; ma nulla vieta di utilizzare latte intero. L’importante è che sia fresco. Inoltre, per ottenere una besciamella meno liquida rispetto alla versione “media” che vi propongo, basta ovviamente aumentare la quantità di farina (per arrivare massimo a 50 grammi).

La versione per celiaci si può realizzare in modo molto semplice sostituendo la farina di frumento con la stessa quantità di farina di riso: il procedimento per il resto rimane identico (l’unica differenza è che il latte va versato più lentamente).

Continua a leggere

Il primo piatto di stasera è una ricetta come al solito gustosissima ma rapida, semplice e sana. È adatta a vegetariani e, usando pasta senza glutine, anche ai celiaci.

La rapidità non va a discapito del gusto in questa ricetta che risulterà comunque molto profumata. Il sapore della zucca è esaltato dall’uso generoso di pepe e rosmarino.

Continua a leggere

In questa stagione è piacevole accendere il forno per preparare dei gustosi e caldi manicaretti, soprattutto se mentre cuociono sprigionano un profumo stuzzicante.

È proprio il caso di questo sformato che sarà gradito anche a chi non ama particolarmente il cavolfiore o i piselli. Infatti l’uso della panna rende il tutto più cremoso, vellutato e gradevole al palato.

Questo tipo di sformato si usa molto in Inghilterra e dunque rispecchia la mia passione, che ormai conoscete, per la cucina dei Paesi più freddi.

È una ricetta adatta a tutti: anche ai vegetariani e agli intolleranti al glutine.

Continua a leggere

Pasta e patate insolita

Infatti questa versione non prevede brodo e il suo sapore è arricchito dall’aggiunta di speck o pancetta saltati in padella.

Questo piatto è adattissimo ai primi freddi autunnali ed è perfetto da gustare in una giornata uggiosa. Inoltre, essendo davvero velocissimo da preparare, è adatto da offrire a ospiti “imprevisti” oppure come piacevole pausa tra una tombola e l’altra. Comfort food!

Continua a leggere

La ricetta di oggi è un secondo di carne molto adatto a questa stagione. Questo gustoso piatto è perfetto anche per i celiaci perché non contiene glutine. Come sempre, è di semplice realizzazione e garantisce un ottimo risultato.

Il mio consiglio è di abbinarlo con un morbido purè come contorno: più avanti vi proporrò alcuni modi per prepararne delle ottime versioni.

Qualche consiglio pratico: fate molta attenzione ai taglieri, perché quando vengono utilizzati per preparazioni a base di carne e vengono a contatto con carne cruda vanno immediatamente lavati e sanificati; possibilmente non utilizzate taglieri in legno, se non per il pane, visto che ne esistono in commercio alcuni con caratteristiche antibatteriche. Lo stesso discorso vale per gli strofinacci: non asciugate le stoviglie con strofinacci con cui vi asciugate le mani; usate il più possibile carta usa e getta.

SONY DSC

Continua a leggere

Il piatto di stasera, un secondo di pesce tipicamente mediterraneo, è semplice ma profumatissimo e molto appetitoso.

La gratinatura che vi propongo rende molto golosa anche la carne di pesce bianco, che generalmente non è molto saporita: quindi io l’ho sperimentata sul persico, ma si può provare indistintamente su tanti altri tipi di pesce. Oltre ad essere di sapore molto gradevole, una parte della sua bontà è data dalla croccantezza che mantiene grazie alla cottura in forno.

Continua a leggere