Tag Archive: english cuisine


Questo è un dessert facilissimo che risolve anche il problema del dolce in caso di ospiti inattesi. Si prepara in pochissimo tempo, è a base di panna leggermente montata e consiglio di offrirlo in piccoli bicchieri. È un dopopasto molto diffuso in Inghilterra e risale al XVIII secolo: la ricetta originale prevede il loro tipico sherry. Io l’ho preparato profumandolo con note agrumate e dunque reso gradito dopo un pasto a base di pesce. Chiaramente si può utilizzare il liquore che più è gradito purché non troppo secco.

SONY DSC

Continua a leggere

Annunci

In questa stagione è piacevole accendere il forno per preparare dei gustosi e caldi manicaretti, soprattutto se mentre cuociono sprigionano un profumo stuzzicante.

È proprio il caso di questo sformato che sarà gradito anche a chi non ama particolarmente il cavolfiore o i piselli. Infatti l’uso della panna rende il tutto più cremoso, vellutato e gradevole al palato.

Questo tipo di sformato si usa molto in Inghilterra e dunque rispecchia la mia passione, che ormai conoscete, per la cucina dei Paesi più freddi.

È una ricetta adatta a tutti: anche ai vegetariani e agli intolleranti al glutine.

Continua a leggere