Oggi vi porto in Alsazia: un posto incantevole e incantato. Passeggiando per i vicoli di paesini curatissimi e ricchi di storia si incontrano botteghe di antiquari e ceramisti, e da forni e pasticcerie si sprigionano dei profumini irresistibili.

Tutti i fornai e pasticcieri preparano il tipico kougelhopf offrendone un pezzettino per assaggio, ben sapendo che chiunque ne acquisterà uno intero dopo la prova… e chiaramente anch’io fui tra quelli!

Subito mi sono messa alla ricerca del particolare stampo in terracotta cercando anche la ricetta che molto gentilmente mi ha fornito la signora del forno. Il procedimento poi l’ho sperimentato da sola e il dolce è venuto buonissimo. Non aspettatevi un gusto molto dolce, anzi la dolcezza viene conferita dall’uvetta. Il tutto risulta molto gradevole e il sapore di questo dolce ben si accompagna a un vino bianco dolce con note fruttate.

Ci sono moltissimi modi di chiamare questo squisito dolce: i più comuni, oltre a kougelhopf, sono kouglof, kougelhof, kugelhof, kugelopf, kugelhopf e kouglouf!

Continua a leggere

Annunci