Category: Colazione


Se siete tra le persone che appena sveglie non vogliono parlare con nessuno, non vogliono che nessuno ci parli, non vogliono nemmeno aprire gli occhi e desiderano soltanto rimanere sotto le coperte, provate ad iniziare la giornata con qualcosa di goloso e vedrete che l’umore migliorerà! Vi suggerisco una preparazione diffusa nei Paesi francofoni, una ricetta che prevede il recupero del pane avanzato: le pain perdu. Come spesso accade ho apportato qualche personalizzazione alla ricetta originale, che secondo me, rende il pane troppo inzuppato e ho pensato ad un “isolante” in modo che il pane resti asciutto al suo interno. Ha un profumo incredibile che subito vi trasporterà in un bistrot parigino!

Due consigli: utilizzate il pane affettato più morbido e spesso rispetto al normale pancarré e se prevedete di fare più cotture ricordatevi di togliere il burro rimanente nelle padella e di pulirla tra una cottura e l’altra altrimenti il burro brucerebbe lasciando un sapore amaro.

SONY DSC

Continua a leggere

Annunci

Pancakes

Iniziamo dal primo pasto della giornata.

In famiglia amano svegliarsi con il profumo sprigionato da questa fragrante ricetta americana, un classico della golosa cucina d’oltreoceano da me rivisitato. Ho provato varie ricette ma questa variante è quella che più mi ha soddisfatto.

Vi fornisco le dosi per un uovo, da moltiplicarsi se volete ottenere più pancakes. Consideriamo che due uova sono sufficienti per quattro persone e permettono di ottenere una decina di pancakes. Vi consiglio di dotarvi di una buona padella antiaderente per evitare che i pancakes si attacchino in cottura: così eviterete anche di aggiungere ulteriori grassi (es. burro) per rendere antiaderente la superficie di una padella normale.

SONY DSC

Continua a leggere