Gli gnocchi di ricotta sono un’alternativa valida a quelli classici di patate. Hanno un gusto molto delicato e possono essere conditi a proprio gusto. A differenza di quelli di patate, possono essere preparati anche qualche ora prima della cottura e questa è una caratteristica da tenere presente soprattutto quando si hanno ospiti. Siccome sono molto graditi, li presenterò abbastanza spesso con vari condimenti; intanto la ricetta di base è comunque utile da tenere sempre presente perché è veramente molto versatile e veloce nella realizzazione.

Questa volta li propongo conditi con un sugo agli scampi e vi assicuro che con un condimento a base di pesce sono superlativi!

SONY DSC

INGREDIENTI (per 4 persone)

500 grammi di ricotta abbastanza sgocciolata

2 uova

250 grammi di semola rimacinata + q.b. per infarinare

100 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

(se si prevede un condimento di burro e salvia si può aggiungere della noce moscata grattugiata)

SONY DSC

PROCEDIMENTO

Si procede come per gli gnocchi di patate: sulla spianatoia disporre a strati la farina, la ricotta e il formaggio grattugiato. Formare una cavità, rompervi le uova ed iniziare a lavorare fino ad ottenere una palla.

SONY DSCSONY DSC

Formare dei cordoncini, sempre infarinando, del diametro di circa 1 cm e tagliare gli gnocchi nel modo desiderato (obliqui o a taglio dritto).

 SONY DSC SONY DSC

Se se desidera prepararli con un po’ di anticipo, vanno disposti ben distanziati su un vassoio e ben infarinati. Chiaramente e obbligatoriamente in frigorifero!

Lessarli in abbondante acqua salata, mescolare delicatamente e lasciarli venire a galla.

SONY DSC

Cuocere per 3 minuti, scolare delicatamente e aggiungere il condimento scelto. Servire e… buon appetito!

SONY DSC

Annunci