Infatti questa versione non prevede brodo e il suo sapore è arricchito dall’aggiunta di speck o pancetta saltati in padella.

Questo piatto è adattissimo ai primi freddi autunnali ed è perfetto da gustare in una giornata uggiosa. Inoltre, essendo davvero velocissimo da preparare, è adatto da offrire a ospiti “imprevisti” oppure come piacevole pausa tra una tombola e l’altra. Comfort food!

INGREDIENTI

400 grammi di pasta corta rigata

4 patate

100 grammi di speck a striscioline o pancetta

1 scalogno

Olio e.v.o. q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

Rosmarino essiccato q.b.

Parmigiano Reggiano q.b.

PROCEDIMENTO

Tuffare in abbondante acqua salata bollente le patate (pulite e tagliate a cubetti) e la pasta.

In una padella, contemporaneamente, rosolare le striscioline di speck con lo scalogno tritato e spolverare di rosmarino.

SONY DSC

A cottura ultimata scolare la pasta con le patate, condire con lo speck e lo scalogno, mescolare, impiattare e rifinire il tutto con una spolverata di pepe, Parmigiano grattugiato e qualche aghetto di rosmarino. Da servire caldissimo. Buon appetito!

Annunci