Archive for ottobre, 2013


Ogni volta che assaggio questi panzerotti, per me, è come fare un tuffo nel passato.

Mi ricordano di quando, da ragazza, andavo con gli amici alla Villa Comunale di Chieti: durante i pomeriggi insieme, una tappa immancabile era il bar che serviva degli squisiti e caldissimi panzerotti farciti con ricotta e salame.

Ho deciso quindi di creare una ricetta molto simile, sperimentando e affidandomi ai ricordi. Non garantisco che siano identici agli originali, ma sono davvero gustosi e li ricordano moltissimo.

SONY DSC

Continua a leggere

Questo è un dolce al cucchiaio per chi ama il cioccolato, adatto a concludere una piacevole serata tra amici.  È molto versatile e adatto per le prossime festività.

La crema, una volta cotta, vi sembrerà liquida, ma non preoccupatevi in quanto, lasciandola riposare per diverse ore, si rassoderà. La versione originale prevede un doppio strato di Pan di Spagna farcito con marmellata; ma dal momento che a me sembrava eccessivo, ho apportato come sempre le mie modifiche.

Se avete in programma di servirlo dopo pranzo, potete prepararlo la sera prima; se invece lo servirete la sera, sentitevi liberi di prepararlo la mattina.

P.S.: la ricetta prevede l’uso di Pan di Spagna. Ovviamente sconsiglio di comprarne uno già pronto, visto che prepararlo è molto semplice e il risultato è garantito. Eventualmente compratene uno prodotto presso un forno o una panetteria, ma non uno industriale o di grande distribuzione. Presto pubblicherò la mia ricetta semplice e gustosa per il Pan di Spagna.

SONY DSC

 

Continua a leggere

Un piatto dal sapore francese che ho gustato in varie versioni in Italia e in Francia. Questa è quella che più mi piace. L’ho elaborata in modo da renderla semplice e veloce nella preparazione.

Per questa preparazione è necessario utilizzare delle ceramiche da forno, a causa della fase di gratinatura finale. A me piace molto adoperare delle graziose terrine in ceramica smaltata come quelle che ho recentemente trovato in vendita a Domorama a soli 2 euro ciascuna.

SONY DSC

Continua a leggere

In questo periodo la sera comincia ad essere fresco ed una bella zuppa è gradita. Ve ne propongo una di facile realizzazione, ma molto profumata e gradevole.

Non indico le dosi in quanto le proporzioni possono essere modificate a proprio piacimento.

Per le zuppe preferisco utilizzare la terracotta.

Per chi non fosse abituato a utilizzare le pentole in coccio, consiglio di lasciarle in ammollo per 24 ore dopo l’acquisto ed utilizzare sempre il frangifiamma.

SONY DSC

Continua a leggere

Questa è una ricetta tradizionale abruzzese. Fa parte delle ricette che una volta erano “di recupero”, nel senso che si utilizzavano gli avanzi di vari formaggi stagionati. Oggi è un piatto proposto frequentemente come antipasto in vari ristoranti del territorio. Per la riuscita del piatto è fondamentale che i formaggi siano molto asciutti in modo da poter essere facilmente grattugiati.

Ci sono molte varianti , con o senza l’aggiunta di pane, io ve la propongo senza in modo da poter essere consumata anche da persone celiache.

I formaggi possono essere indifferentemente di mucca, pecora o misti, a seconda del gusto personale. Chiaramente più pecorino andremo a inserire, più spiccato sarà il gusto.

Per questo piatto la “scarpetta” non solo è consentita, ma è inevitabile!

SONY DSC

Continua a leggere

Iniziamo dal primo pasto della giornata.

In famiglia amano svegliarsi con il profumo sprigionato da questa fragrante ricetta americana, un classico della golosa cucina d’oltreoceano da me rivisitato. Ho provato varie ricette ma questa variante è quella che più mi ha soddisfatto.

Vi fornisco le dosi per un uovo, da moltiplicarsi se volete ottenere più pancakes. Consideriamo che due uova sono sufficienti per quattro persone e permettono di ottenere una decina di pancakes. Vi consiglio di dotarvi di una buona padella antiaderente per evitare che i pancakes si attacchino in cottura: così eviterete anche di aggiungere ulteriori grassi (es. burro) per rendere antiaderente la superficie di una padella normale.

SONY DSC

Continua a leggere