Archive for ottobre, 2013


Per mia curiosità verso la cucina internazionale, già conoscevo questo particolare tipo di zuppa di pesce. In realtà non mi ero mai avventurata nella sua preparazione perché lo trovavo troppo diverso dal nostro classico ideale di zuppa, brodetto, cacciucco o acquapazza che dir si voglia.

Tuttavia, durante il mio viaggio in Norvegia di quest’estate, una sera, in un bellissimo ristorante presso il porto di Trondheim, ho scelto di provare questo tipo di zuppa e la sua bontà mi ha colpita istantanteamente. Tornata a casa, dunque, ho deciso di provare a riprepararla e il risultato è stato straordinario!

Anche questo, oltre ad essere gustosissimo, è un piatto adatto ai nostri amici intolleranti al glutine. La sua preparazione è abbastanza semplice e non presenta grandi difficoltà. Volendo, la versione che propongo può essere arricchita aggiungendo crostacei sgusciati e anche molluschi.

C’è una versione che prevede anche l’uso del tuorlo d’uovo nel brodetto; io, non amando particolarmente il gusto dell’uovo, l’ho eliminato e il gusto non ne ha risentito affatto.

SONY DSC

Continua a leggere

Annunci

La ricetta di oggi è un secondo di carne molto adatto a questa stagione. Questo gustoso piatto è perfetto anche per i celiaci perché non contiene glutine. Come sempre, è di semplice realizzazione e garantisce un ottimo risultato.

Il mio consiglio è di abbinarlo con un morbido purè come contorno: più avanti vi proporrò alcuni modi per prepararne delle ottime versioni.

Qualche consiglio pratico: fate molta attenzione ai taglieri, perché quando vengono utilizzati per preparazioni a base di carne e vengono a contatto con carne cruda vanno immediatamente lavati e sanificati; possibilmente non utilizzate taglieri in legno, se non per il pane, visto che ne esistono in commercio alcuni con caratteristiche antibatteriche. Lo stesso discorso vale per gli strofinacci: non asciugate le stoviglie con strofinacci con cui vi asciugate le mani; usate il più possibile carta usa e getta.

SONY DSC

Continua a leggere

Il piatto di stasera, un secondo di pesce tipicamente mediterraneo, è semplice ma profumatissimo e molto appetitoso.

La gratinatura che vi propongo rende molto golosa anche la carne di pesce bianco, che generalmente non è molto saporita: quindi io l’ho sperimentata sul persico, ma si può provare indistintamente su tanti altri tipi di pesce. Oltre ad essere di sapore molto gradevole, una parte della sua bontà è data dalla croccantezza che mantiene grazie alla cottura in forno.

Continua a leggere

Inauguriamo la nuova categoria delle ricette base: ricette semplici e utilissime per comporre preparazioni più complesse. Qui troverete creme, paste (es. frolla, brisée ecc.), crêpes e così via.

Partiamo dalla crema pasticciera bianca, che si può arricchire con cioccolato, uvetta, granelle di frutta secca, meringhe, panna, liquori…

Notare che la crema prodotta seguendo questo procedimento è adatta anche ai celiaci.

Continua a leggere

Vi propongo una variante del classico brasato. Innanzitutto ho usato un taglio ottimo ma economico, ovvero la polpa di prosciutto di maiale. Inoltre ho deciso di unire alla carne in cottura delle mele Fuji gustose e croccanti, appena raccolte, che, insieme all’uvetta, hanno dato alla carne un sapore dolce e succulento.

Infine come liquido di cottura ho utilizzato uno straordinario vino cotto prodotto dalle mie parti; in alternativa si può benissimo utilizzare del vino Porto.

SONY DSC

Continua a leggere

Vi propongo una ricetta di facile realizzazione ma molto gustosa. Questi biscottini sono squisiti intinti in un vino liquoroso: dalle mie parti si trovano ottimi produttori di vino cotto che benissimo si sposa con questi biscottini.

Sono anche un’ottima idea per un regalino low cost per Natale, magari in una confezione graziosa e curata.

Continua a leggere